Alberto di Monaco vuole conoscere i legami della sua dinastia con la Sicilia. Il principe ha seguito le tracce dei Grimaldi in un viaggio tra Mazzarino, nel Nisseno, e Modica, nel Ragusano. Un tour di tre giorni alla cui organizzazione ha dato un contributo fondamentale Emanuele Bruno, da diversi anni console del Principato a Palermo, scomparso proprio alla vigilia dell’evento: leggi l’articolo