Ogni anno, da dicembre a marzo, sotto la guida del Servizio Comunale di Sport e Associazioni, lo Stadio Nautico Rainier III si trasforma in una pista di ghiaccio con una superficie di 1.000 m2. Oltre alle illuminazioni natalizie, questa installazione è molto attesa dagli amanti degli sport invernali monegaschi e dalle comunità circostanti. Installare la pista di pattinaggio impiega cinque settimane di lavoro e richiede una dozzina di lavoratori.

Il complesso include anche una pista di ghiaccio di 60 m², riservata ai bambini piccoli. Così, con le mani nelle mani dei loro genitori e sui pattini, i piccoli possono vagare liberamente. L’accesso senza pattini è gratuito per gli adulti che accompagnano bambini e per i bambini sotto i cinque anni. La tariffa per gli adulti è di 7 €.

Tuttavia, nel 2020, data della pandemia di coronavirus, il funzionamento della pista di ghiaccio è stato soggetto a una direzione di circolazione in spazi ristretti e alla disinfezione di armadietti e pattini dopo ogni uso. Inoltre, per la stagione 2020-2021, c’è il calibro massimo di 200 persone e l’uso di mascherine è obbligatorio.