La sua architettura ordinata, la sua discrezione senza pari e la sua capacità di integrarsi nel paesaggio monegasco ne fanno uno stadio unico in Europa e nel mondo.

Situato nel cuore del Principato, nel quartiere di Fontvieille, lo Stadio Louis II si illumina di mille luci nelle serate delle partite. Visibile da tutte le alture del Principato, il complesso sportivo è stato inaugurato il 25 gennaio 1985 dal Principe Ranieri III e ospita in particolare le partite dell’AS Monaco.

Comprende uno stadio di calcio che ospita 18.523 posti seduti, con una pista di atletica, un polisportivo e un centro nautico.