Steve Wynn

© Steve Wynn

Imprenditore americano nel settore immobiliare e collezionista d’arte, Steve Wynn √® famoso per la sua attivit√† nel settore alberghiero e dei casin√≤.

All’inizio della sua carriera, ha supervisionato la costruzione di diversi grandi hotel di Las Vegas, tra cui il Bellagio e il Mirage. √ą un importante donatore del partito repubblicano e possiede anche la nazionalit√† monegasca.

Per il signor Wynn è un onore essere coinvolto nel Principato di Monaco

√ą nato a New Haven nel 1942 e si diploma alla scuola privata di Manlius Pebble Hill nel 1959. Suo padre muore nel 1963, poco prima della laurea di Wynn all’Universit√† della Pennsylvania. Dopo l’universit√†, Wynn assume la gestione delle sale da bingo che la famiglia possiede nel Maryland.

Nel 1967 si trasferisce a Las Vegas con sua moglie. Steve Wynn acquista un vecchio casinò del centro, il Golden Nugget. Wynn ristruttura il casinò e riesce a svilupparlo, attirando una nuova e ricca clientela. Il successo è quasi immediato.

Ha una notevole collezione d’arte privata, con opere di Edouard Manet, Andy Warhol, Paul C√©zanne e un famoso dipinto di Pablo Picasso.

Malato di retinite pigmentosa, √® un noto donatore di un’associazione che lotta contro la malattia.

  • Direttore generale Wynn Resorts
  • 27 Gennaio 1942
  • Stati Uniti