Il Festival Internazionale del Cinema di Monaco è dedicato ai film non violenti e proietta produzioni provenienti da tutto il mondo. È un’organizzazione senza scopo di lucro, creata nel dicembre 2003 e fondata da Rosana Golden e Dean Bentley.

I premi del festival, noti come Angel Film Awards (AFA), sono assegnati in molte categorie. Sono una celebrazione della pace, dell’amore e dell’arte cinematografica. I fondatori del Festival mirano a presentare film non violenti in un mondo troppo spesso dominato dalla violenza. Così, il Principato di Monaco, luogo soleggiato ed esclusivo sul Mediterraneo, sembra essere il rifugio di pace ideale. Dal suo inizio nel 2003, il festival ha ricevuto un’enorme attenzione mediatica in tutto il mondo.

Inoltre, il vicepresidente onorario dell’AFA-Monaco International Film Festival, il dott. Martha Hart, tiene un evento annuale di alto profilo per la raccolta di fondi in onore di Owen Hart, che attrae alcuni dei più grandi nomi della comunità dello spettacolo. Tra questi c’erano Bob Newhart, Robin Williams, Howie Mandel, Steve Martin, Elvis Costello, Sarah MaLachlan, Alec Baldwin… I fondi raccolti sostengono lavoratori e famiglie con risorse limitate ma un potenziale illimitato attraverso l’istruzione, borse di studio, alloggi e necessità di base. Questo su scala locale e internazionale.