Monte-Carlo

© Monte Carlo

La contessa Hélène Mara, fidanzata con il principe Otto Von Liebenheim, lascia il principe all’altare. Scappa su un treno per Monte Carlo e si registra in un hotel. Quando arriva al casinò, un conte di nome Rudolph Falliere la prende in simpatia e finge di essere un parrucchiere. Lei se ne innamora, sapendo che non lo potrà mai sposare dato che è un uomo comune. Arriva poi il suo fidanzato, che la porta all’opera. Lì vede Rudolph seduto in uno dei posti costosi, e capisce che è troppo ricco per essere un parrucchiere. Quando lui le rivela di essere un conte, lei si rende conto che può sposarlo.

  • 1930
  • Ernst Lubitsch
  • Inglese