Murder at Monte Carlo è un film britannico diretto da Ralph Ince, uscito nel 1935.

Un giornalista di Fleet Street (Errol Flynn) indaga sul professore di matematica Dr. Becker che dice di avere un sistema infallibile per battere la roulette a Monte Carlo. Si rifiuta di portare con sé la sua fidanzata Gilian (Eve Gray), ma lei decide di andare comunque e di raccontare la storia per un giornale concorrente. Il dottor Becker finisce morto e sembra un suicidio, ma Gilian è convinto che sia stato un omicidio. Gilian cerca dunque di riunire tutti i sospetti nella stessa stanza per ricostruire il crimine.