Un uomo e una donna, entrambi vedovi inconsolabili, si incontrano, si incrociano e finiscono per amarsi di un amore folgorante e appassionato.

Una script-girl, inconsolabile dopo la morte del marito stuntman, incontra a Deauville un pilota da corsa la cui moglie si è suicidata per disperazione. Si amano, si respingono, si trovano e si amano di nuovo. Palma d’oro a Cannes nel 1966