Triplo gioco è un film franco-britannico scritto e diretto da Neil Jordan nel 2002 su una sceneggiatura di Jean-Pierre Melville e Auguste Le Breton, remake di Bob le flambeur.

Un giocatore d’azzardo alla deriva, di buon cuore, ma di scarsa fortuna, organizza una banda per tentare un grosso colpo a un casinò della Costa Azzurra. Per Bob Montagnet, ex ladro d’arte, la vita non è altro che una successione di notti fumose intorno a squallidi tavoli da gioco. Quando perde ciò che resta dei suoi soldi all’ippodromo, Bob decide che le cose devono cambiare. Il suo vecchio amico e complice, Raoul, si offre allora di organizzare una rapina. Bob immagina un colpo favoloso, una rapina eccezionale che si basa non solo su uno, ma su due furti… Con Roger, il poliziotto che non lo lascia andare, forma una squadra capace di dar vita al suo più grande trucco…