Nel 1971, Roman Polanski ha seguito per tre giorni il suo amico Jackie Stewart sul circuito di Monaco. Un momento di intimità nei giorni di gloria di un’atleta.

Quarantanni dopo, Polanski e Stewart si ritrovano a parlare con emozione e ironia di questo sport e delle sue evoluzioni.