Il club di squash di Monaco si trova allo stadio Louis II. Ha quattro campi, attrezzature per il fitness e una sauna per rilassarsi dopo lo sforzo. Questi sono disponibili 7/7 fino alle 21, tranne la domenica quando chiudono alle 19.

In Costa Azzurra, la pratica dello squash ha avuto le sue origini all’inizio del secolo scorso grazie all’importante colonia inglese che ha apprezzato a lungo il mite clima invernale della Riviera. I primi due campi da squash del Principato sono stati costruiti nel 1925 nelle strutture del prestigioso Monte-Carlo Country Club.

Dal 1996, Monaco organizza il “Monte-Carlo Squash Classic” che riunisce ogni anno i migliori giocatori professionisti del mondo. Organizza anche il “Trofeo di Squash di Monaco”, una competizione riservata ai dipendenti delle aziende del Principato. Essi si sfidano in un campionato a squadre, che sta avendo sempre più successo.