Questo grande gala si svolge ogni anno all’inizio di agosto, nel cuore della Salle des Étoiles del Monte-Carlo Sporting Club. La prima edizione dell’evento mondano ebbe luogo nel 1948.

Fin dalla sua creazione, la Croce Rossa monegasca ha organizzato spettacoli a proprio beneficio. Il principe Ranieri III di Monaco presiede la prima edizione del gala, che ancora oggi contribuisce al finanziamento di azioni fedeli allo spirito del grande umanista Henry Dunant. Da allora, il programma ha rivaleggiato in prestigio, anno dopo anno, accogliendo una sfilata di Christian Dior nel 1952 e Zizi Jeanmaire nel 1953.

Dieci anni dopo la sua creazione, il gala della Croce Rossa monegasca cambia il suo presidente con l’arrivo della principessa Grace di Monaco. Sotto la sua presidenza, il Gala accoglierà nomi prestigiosi come Ella Fitzgerald (1959), Sammy Davis Jr. (1961), Charles Trenet (1962), Sacha Distel (1963), Gilbert Bécaud (1968), Charles Aznavour (1970) e Shiley Bassey (1971). L’obiettivo è sempre quello di esprimere gratitudine ai donatori e salutare le azioni realizzate con l’aiuto delle donazioni raccolte.

Ogni anno, un sorteggio con premi prestigiosi anima il gala e contribuisce a renderlo uno degli eventi di gala più ambiti al mondo. Quest’ultimo inizia con la tradizionale estrazione della lotteria, seguita da un sontuoso pasto dai sapori estivi, dopo il quale il Principe apre il ballo. Le note del concerto a favore della Croce Rossa monegasca risuonarono allora sul palco della Salle des étoiles. Poi, i tradizionali fuochi d’artificio illuminano il cielo monegasco per la gioia degli ospiti. Un’atmosfera glamour garantita!