Frequentato dai più grandi nomi dell’industria delle supercar e delle hypercar così come dai produttori di nicchia, Top Marques è il salone internazionale dell’auto per coloro che vogliono comprare o vendere gli ultimi modelli.

Fondata da Lawrie Lewis nel 2003, la fiera internazionale del lusso si svolge sotto l’alto patronato del Principe Alberto II di Monaco. Per quattro giorni, al Grimaldi Forum Monaco, nei porti di Monaco e Fontvieille, si riuniscono gli appassionati del trasporto di domani. Lo slogan dell’evento? “Vedilo, guidalo, compralo!” L’evento si svolge durante il Monte-Carlo Masters, e appena prima del Gran Premio di Monaco. I visitatori possono quindi approfittare dei preparativi per il circuito di Monaco e provare le auto in mostra sul circuito e nelle strette strade del Principato. Nel corso del tempo, la fiera è diventata sinonimo di tecnologia all’avanguardia, attirando marchi provenienti dall’Australia e dall’America. Questi ultimi scelgono Top Brands come piattaforma di lancio per i loro prodotti e invenzioni.

Top Marques ospita anche uno spazio dedicato agli orologi da collezione, ai gioielli di lusso e agli superyachts. Dalla prima edizione, diciotto anni fa, sono stati lanciati più di cento nuovi modelli. L’anno 2019 detiene il record per modelli lanciati. L’edizione del 2019 vede otto lanci mondiali tra cui la McLaren Grand Tourer e l’Aston Martin DBS Superleggera OHMSS che sono inaugurate dal Principe Alberto II. La fiera è stata acquistata nel 2018 da Monaco Check-In. Creata nel 2007 e gestita da Salim Zeghdar, è una delle più importanti società di eventi di Monaco.