L’8 giugno, in occasione della Giornata Mondiale degli Oceani, l’Accordo RAMOGE ha avviato una nuova edizione del suo concorso internazionale di fotografia. Il tema di quest’anno: l’Uomo e il Mare

Avviso agli amanti del mare e agli appassionati di fotografia! L’Accordo RAMOGE ha avviato l’edizione 2020 del suo concorso internazionale di fotografia dal titolo: “RAMOGE – L‘Uomo il Mare”. I partecipanti hanno tempo fino al 15 settembre per inviare le loro foto al sito web di RAMOGE. Ricordiamo che l’Accordo RAMOGE è un trattato internazionale tra Francia, Monaco e Italia volto a preservare il litorale e l’ambiente marino in un’area compresa tra Marsiglia e La Spezia.

Concorso gratuito e aperto a tutti

Nell’ambito delle sue attività di sensibilizzazione, l’Accordo RAMOGE invita dunque tutti i suoi partecipanti ad illustrare il rapporto, sia positivo che negativo, tra le attività umane e il mediterraneo. Gratuito e aperto a tutti, il concorso è diviso in quattro categorie: tema libero, l’Uomo e il Mare, Zona RAMOGE (dedicata alle foto scattate tra Marsiglia e La Spezia) e un’ultima categoria dedicata ai minori di 21 anni, “L’Uomo e il Mare, lo sguardo delle nuove generazioni”. È possibile inviare un massimo di quattro foto per ogni categoria.

L’occasione di valorizzare il mare e il suo litorale, molto apprezzati dal Principe Alberto II. Il concorso sarà supervisionato dalla Federazione Internazionale dell’Arte Fotografica con una giuria prestigiosa: Greg Lecoeur, Sergio Pitamitz e Pierluigi Rizzato. Tutti e tre sono specializzati in fotografia ambientale.

Per maggiori informazioni: regolamento del concorso