L’edizione 2020 del Monte-Carlo Film Festival della Commedia si terrà dal 5 al 10 ottobre al Forum Grimaldi. La giuria di quest’anno è a maggioranza femminile.

Quest’anno, a fianco del presidente della giuria Nick Vallelonga, vincitore di due Oscar per Green Book, troviamo un cast stellare quasi tutto al femminile: Maggie Civantos (Vis a vis, Le ragazze del centralino), Sabrina Impacciatore (Amiche da morire, Sei mai stata sulla luna?) e Lotte Verbeek (I Borgia, Outlander). “Siamo orgogliosi di avere una giuria tutta al femminile a fianco del presidente Nick Vallelonga, che ammiro molto” ha detto Ezio Greggio, il presidente del Festival.

Cinque film in gara per lo Short Comedy Award

Il Monte-Carlo Film Festival della Commedia è uno dei più grandi eventi dedicati esclusivamente al cinema comico. Anche quest’anno, cinque cortometraggi si contendono lo Short Comedy Award:

  • Snake Oil diretto da Remy Archer (Regno Unito)
  • That no one knows diretto da Martin Guggisberg (Svizzera)
  • The Line diretto da Tim Butcher (Regno Unito)
  • Cash Stash diretto da Martin Darondeau e Enya Baroux (Francia)
  • Green Lake diretto da Emanuele Daga (Stati Uniti).

Data la crisi sanitaria dovuta alla pandemia da Covid-19, il festival si svolgerà nel rispetto delle misure sanitarie imposte dal Principato. “Ma siamo sicuri che quest’anno, anche se un po’ diverso, il festival sarà sicuramente speciale”, ci ha tenuto a rassicurare Ezio Greggio.