Villa La Vigie, residenza estiva di Karl Lagerfeld, è ora disponibile per l’affitto: un soggiorno da sogno assicurato.

“È una delle più prestigiose della Costa Azzurra”, afferma senza esitare Aurielle Lepercq, di Edge Retreats, a Mansion Global. Da oggi, Villa La Vigie, appartenuta al famoso stilista Karl Lagerfeld, morto il 19 febbraio 2019, può essere affittata.

Mansion Global ha svelato il prezzo a notte: va da un minimo di 15.000 euro (17.388 dollari), a un massimo di 45.000 euro (52.165 dollari) in alta stagione. Certo, non è un soggiorno alla portata di tutti, ma c’è da dire che è una villa famosa per “la storia, l’architettura, l’arredamento raffinato e la posizione privilegiata”, come sottolinea Aurielle Lepercq.

Una villa incredibile

Se soggiornare a Villa La Vigie è così costoso, sarà sicuramente per la magnificenza e il lusso della residenza. Costruita nel 1902, la casa in stile Belle Époque è stata completamente ristrutturata da Karl Lagerfeld nel 1988. La terrazza di 237 metri quadrati si affaccia sul Mar Mediterraneo e regala una vista mozzafiato.

La Vigie è composta da sei camere da letto, quattro bagni, due spogliatoi e una sala da biliardo, per una superficie complessiva di 600 metri quadri. Gli interni sono degni di nota, specialmente per la bellezza delle modanature e delle colonne d’epoca. Da notare che il soggiorno nella villa dà anche accesso al Monte-Carlo Beach Hotel (con piscina, ristoranti, salottino privè sulla spiaggia…).

>> LEGGI ANCHE: Storia della Villa La Vigie, la roccaforte di Karl Lagerfeld sulla Costa Azzurra