Il 12 e 13 settembre, la Principessa Charlene parteciperà alla gara “The Crossing: Calvi – Monaco Water bike Challenge” organizzata dalla sua Fondazione. Conosciamo già i nomi dei due atleti che partiranno al suo fianco.

Da un lato, la squadra “Serenity” guidata dalla Principessa Charlene. Dall’altro, la squadra “Notorious”, guidata da Gareth Wittstock, fratello della Principessa e Segretario Generale della Fondazione Princesse Charlene. Il fratello e la sorella si sfideranno in una sfida sportiva lanciata dalla Fondazione. Otto sportivi delle due squadre dovranno viaggiare da Calvi al Principato di Monaco in 24 ore. Una gara di 180 km sull’acqua sul water-bike Schiller (una hydro bike a zero consumo energetico).

Un triplo campione di nuoto e un campione di MMA

Il nuotatore francese Yannick Agnel, ambasciatore della Fondazione, participerà nel team “Serenity”. Specializzato in gare di sprint e di media distanza nel freestyle, ha vinto una doppia medaglia d’oro alle Olimpiadi di Londra 2012 ed è tre volte campione del mondo di nuoto. Anche se non è ancora stato ufficializzato, è anche probabile che il campione di MMA Conor McGregor farà parte dell’avventura. È stato visto allenarsi a fianco della Principessa stessa a metà luglio.

La sfida su un catamarano a pedali “The Crossing: Calvi – Monaco Water bike Challenge” mira a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla sicurezza in acqua e a mettere in evidenza i programmi della Fondazione Princesse Charlene. Ad esempio, “Imparare a nuotare” e “Sicurezza in acqua, per prevenire gli annegamenti” sono stati introdotti in tutto il mondo e sono destinati in particolare ai bambini meno fortunati o a rischio di annegamento a causa dell’ambiente in cui vivono.