Il terribile incidente ha visto quattro motociclisti scontrarsi con una vettura contromano.

Nel pomeriggio del 31 agosto, durante un giro in moto quattro pompieri si sono scontrati con un automobilista. Lo scontro ha causato la morte del Sergente Stéphan Hertier e dell’artificiere Mathis Canavese.

L’inchiesta avanza e, secondo il Procuratore della Repubblica di Nizza, “il guidatore è risultato positivo alle sostanze stupefacenti e stiamo cercando di capire le circostanze dell’incidente”.

L'”immensa tristezza” del Principe Alberto II

Il Ministro di Stato, Pierre Dartout e il Consigliere Ministro degli interni, Patrice Cellario, hanno mostrato il loro sostegno al Corpo dei pompieri recandosi alla caserma della Condamine.

“È con profonda tristezza che veniamo a conoscenza del decesso di due dei nostri vigili del fuoco”, hanno dichiarato a proposito del terribile dramma.

Travel Club Monaco

In un comunicato del Palazzo del Principe emesso il 1° settembre, il Principe Alberto II dice di aver appreso della morte dei due pompieri monegaschi con “immensa tristezza”. Il Sovrano inoltre augura “una pronta guarigione” agli altri due feriti.