La Strada delle Mimosa è un percorso in cui ammirare la fioritura di quest’albero tipico del Mediterraneo.

Chiamata “oro giallo della Costa Azzurra”, la mimosa fiorisce tra gennaio e marzo. Per la gioia degli amanti di questo fiore giallo profumato, la Strada della Mimosa attraversa i luoghi in cui la fioritura della mimosa è al suo massimo splendore. Lunga 130 km, conta otto tappe

L’itinerario della Strada della Mimosa

Bormes-les-Mimosas non si chiama così per caso. È il punto di partenza della famosa Strada della Mimosa con 90 specie di alberi dai fiori gialli. Proseguendo oltre, la seconda tappa dell’itinerario è il Domaine du Rayol: un giardino botanico splendido di 20 ettari che dedica un’attenzione particolare alle mimose.

Si prosegue direzione Sainte-Maxime dove ogni anno viene eletta Miss Mimosa, per poi continuare con Saint-Raphaël e il suo carnevale di febbraio dedicato al fiore giallo. Mandelieu-la-Napoule, quinta tappa del percorso, rende omaggio all'”oro giallo” ogni anno. Qui, potrete perdervi nella foresta naturale di mimose più grande d’Europa.

La cittadina di Tanneron dedica l’inverno completamente alle mimose: degustazione di prodotti derivati dal fiore, visite turistiche… Lo stesso vale per Pégomas con il suo Giardino di Mimose. Concludiamo questo viaggio in bellezza con Grasse, capitale mondiale dell’industria del profumo.

LEGGI ANCHE: La Costa Azzurra, lì dove nascono i fiori

LEGGI ANCHE: Agnès Costa, la mente creativa della Maison Fragonard