Pubblicità »
Notizia

Il Principato di Monaco presto nominato “capitale mondiale dello sport”?

Capitale Mondiale du Sport 2025 - Monaco ville candidate © Stéphane Danna - Direction de la Communication-min
Il Principato di Monaco sarà ufficialmente nominato capitale mondiale dello sport per il 2025 (Foto © Stéphane Danna)

Monaco si è ufficialmente candidata come capitale mondiale dello sport per il 2025.

È ufficiale! Monaco si aggiudicherà presto il titolo di “capitale mondiale dello sport”. Dopo Sofia nel 2024, il Principato dovrebbe subentrare alla capitale della Bulgaria.

Pubblicità

L’annuncio è stato dato sabato 21 ottobre da Patrice Cellario, Consigliere di Governo – Ministro dell’Interno, durante una conferenza stampa tenutasi all’Hôtel Hermitage.

“Il Principato di Monaco è davvero onorato di candidarsi per il titolo di “Monaco, capitale mondiale dello sport” perché credo profondamente nell’impatto positivo e duraturo dei valori sportivi di base che mi sono stati trasmessi”, ha dichiarato S.A.S. il Principe Sovrano nella prefazione al fascicolo di presentazione della candidatura, consegnato ai membri della giuria.

Pubblicità »

“Perché, grazie al talento, lo sport può permettere al Principato di affermare la sua presenza internazionale, perché una Città-Stato può essere un punto di riferimento mondiale per uno sport etico, sostenibile, trasparente e impegnato”.

Miami e Baku erano in lizza

Durante quattro giorni, i nove membri dell’ACES hanno potuto approfondire la politica sportiva monegasca, visitare i principali impianti ed enti del Principato e parlare con i rappresentanti che costituiscono la ricchezza del denso e variegato tessuto sportivo locale.

Hanno inoltre assistito alla partita di Eurolega tra l’AS Monaco e l’ALBA Berlino nella Salle Gaston-Médecin.

Pubblicità »

“Abbiamo potuto illustrare le tre aree a cui il Governo del Principe dà maggiore priorità: lo sport nelle scuole, lo sport amatoriale e lo sport agonistico, il tutto nonostante i vincoli del nostro piccolo territorio”, ha sottolineato Patrice Cellario.

“Questo titolo rappresenterebbe un riconoscimento internazionale e una grande ricompensa per la politica sportiva sostenuta dal Principato. Inoltre, nel 2025 festeggeremo i 20 anni dall’ascesa al trono del Principe Alberto II.”

Inizialmente in competizione con Monaco, Miami (Stati Uniti) e Baku (Azerbaigian) hanno ritirato le loro candidature, lasciando la strada libera al Principato. L’annuncio ufficiale di Monaco come “capitale mondiale dello sport” dovrebbe avvenire entro 15 giorni.

Privacy Policy