Il primo giardino pubblico del Principato, aperto nel 1816, è stato costruito su un terreno abbandonato al fine di dare lavoro agli abitanti, quando la carestia colpì il Principato.