Giardini e parchi

Giardini della Piccola Africa

Giardino situato tra l’Ufficio del Turismo e il Casinò di Monte-Carlo


Giardini Saint-Martin

Il primo giardino pubblico del Principato, aperto nel 1816, è stato costruito su un terreno abbandonato al fine di dare lavoro agli abitanti, quando la carestia colpì il Principato.



Giardino delle Anatre

Giardino con un grande specchio d’acqua a Fontvieille.


Giardino di acclimatazione

Attaccato al fianco meridionale della Rocca, questo parco raccoglie più di 250 animali di 50 specie diverse.


Giardino esotico

Il Giardino Esotico ospita, all’aria aperta e in uno scenario prestigioso, una grande varietà di piante dette “succulente”. Alla base della scogliera del Giardino Esotico si apre una cavità sotterranea attrezzata per accogliere i visitatori.


Giardino UNESCO

Spazio esterno lussureggiante con sculture arboree, grandi opere d’arte, fontane e fiori colorati.


    I Giardini dei Boulingrins

    Al centro dei giardini, uno specchio riflette il maestoso Casinò di Monte-Carlo. I giardini presentano una successione di fontane, padiglioni e aiuole di fiori, nel cuore di Monte-Carlo. Sono stati costruiti nel 1865, contemporaneamente alla costruzione del Casinò e dell’Hotel...


    I Giardini del Casinò

    I giardini della Société des Bains de Mer sono legati allo sviluppo di Monte-Carlo. Il quartiere ha preso il via verso il 1893, quando fu allestito il Casinò sulla rocca delle Spélugues, prima d’allora spoglia.


    Il Giardino Giapponese

    Questo giardino è stato creato nel 1994, su richiesta del Principe Ranieri III, dall’architetto paesaggista Yasuo Beppu (Gran Premio dell’Esposizione floreale di Osaka nel 1990). Trasporta i visitatori verso il Paese del Sol Levante, pur rimanendo nel Principato.


    Parco della Principessa Antonietta

    Parco situato nella Condamine, poco conosciuto dai visitatori e con specie mediterranee.


    Parco di Fontvieille

    Il parco di Fontvieille circonda il Grand Chapiteau ed è molto apprezzato dalle famiglie del quartiere. Ospita piante mediterranee come olivi, pini e cipressi, ma anche specie più esotiche come la Strelitzia, lo Stenocarpus e l’Araucaria.


    Roseto Principessa Grace

    Roseto situato nel parco di Fontvieille, con 8000 rose di 300 varietà diverse.