Giardini e parchi

Giardini di Little Africa

Sede di sorprendenti specie tropicali, questo giardino presenta alberi con potenti contrafforti e radici aeree sproporzionate. Situato tra l’Ufficio del Turismo e il Casinò di Monte-Carlo, il giardino “La Petite Afrique” con le sue essenze esuberanti e le sue piante...


Giardino Boulingrins

Il giardino Boulingrins “alla francese” offre una magnifica vista sulla piazza del Casinò. Il giardino è creato per alleviare problemi di risorse finanziarie del Principato dopo la perdita, nel 1848, delle città di Mentone e Roquebrune. Così, su consiglio dell’imprenditore...


Giardino del casinò

I giardini della Société des Bains de Mer sono intimamente legati allo sviluppo di una parte del Principato di Monaco. In effetti, Monte-Carlo si sviluppa verso il 1893 con la creazione del Casinò sulla roccia delle Spélugues, che fino ad...


Giardino del pescatore

Situato a Monaco-Ville, proprio ai piedi della Rocca, questo giardino ha una vista sul il mare. È facile passare a pochi metri dal sentiero, senza nemmeno vederlo. Infatti, il giardino a dire che è nascosto tra Port Hercule, il teatro...


    Giardino dell’anatra

    Situato sull’Avenue des Papalins nel quartiere di Fontvielle, il giardino ha un grande punto d’acqua al centro.


    Giardino delle rose della Principessa Grace

    Nel cuore dei giardini lussureggianti di Fontvieille, c’è un luogo di calma e serenità, disposto su una superficie di più di 5.000 m² e indipendente. In un percorso fiancheggiato da sculture contemporanee, circa 4.000 cespugli di rose profumano l’atmosfera con...


    Giardino giapponese

    Creato nel 1994, su richiesta del principe Ranieri III, dall’architetto paesaggista Yasuo Beppu (Grand Prix dell’Osaka Flower Show 90′), il giardino riflette i principi più rigorosi del concetto di pensiero Zen. Il luogo è un invito a un viaggio esotico...


    Giardino Saint-Martin

    Primo giardino pubblico aperto del Principato, fu costruito nel 1816 su un terreno abbandonato per dare lavoro agli abitanti, quando la carestia colpiva il Principato. In origine, i giardini di Saint-Martin erano un giardino tipicamente mediterraneo, punteggiato di pinete, lecci,...


    Giardino UNESCO

    Affacciato sul porto di Fontvieille di Monaco, il giardino dell’Unesco è un luogo calmo e riposante. Questo lussureggiante spazio all’aperto con topiari è ornato da belle sculture che lo rendono una mostra a cielo aperto. Tra queste ci sono Renaissance...


      Jardin d‘acclimatation

      Fondato dal principe Ranieri III nel 1954 al ritorno da uno dei suoi viaggi in Africa, il giardino si estende su un ettaro nel cuore del Principato. Composto principalmente da primati, questo parco si è arricchito di molte specie. In...


      Jardin Exotique

      Aperto al pubblico nel 1933, il giardino riunisce all’aria aperta, in un ambiente lussuoso, una grande varietà di piante “succulente” dalle forme stravaganti. Costruito su una scogliera, gode di una vista mozzafiato sul Principato di Monaco. Il suo nome è...


      Parc Princesse Antoinette

      L’asilo del Parco Principessa Antonietta è sotto la responsabilità del servizio di animazione della città. Si trova nel quartiere della Condamine. Il Parco della Principessa Antonietta offre alle famiglie attività adatte a bambini e ragazzi fino a 9 anni. Questo...


      Parco di Fontvieille

      Il parco paesaggistico di Fontvieille circonda lo Chapiteau e offre al quartiere un parco urbano paesaggistico molto apprezzato dalle famiglie. Nell’interno, specie mediterranee come ulivi, pini e cipressi si mescolano con specie vegetali più esotiche come strelitzie, stenocarpi e araucarie....