A causa di un problema di salute, la Principessa non potrà tornare a Monaco.

L’1 luglio, il Principe Alberto II e la Principessa Charlène festeggeranno le nozze di stagno in due continenti diversi. Durante il viaggio in Sudafrica per la salvaguardia della fauna selvatica e la lotta contro il bracconaggio, la Principessa ha contratto una grave infezione otorinolaringoiatria che l’ha costretta a restare nel paese. “L’equipe medica della Principessa le ha chiesto di non affrontare il viaggio per Monaco, perché la Principessa deve ancora subire altri interventi e riprendersi”, ha precisato il Palazzo del Principe in un comunicato ufficiale.

Nello stesso comunicato, la Principessa ha rivolto un pensiero alla sua famiglia: “Le mie conversazioni giornalieri con Alberto e i bambini mi aiutano molto a tenermi su di morale, ma la loro presenza mi manca enormemente. Ho avuto la fortuna di averli in visita in Sudafrica e vederli è stato davvero meraviglioso. Sono impaziente di poter essere di nuovo insieme”.

10 anni di matrimonio in video

Anche se quest’anno non festeggerà insieme, la coppia principesca desiderava condividere l’evento con il grande pubblico. Dall’1 luglio alle 18:00, sui canali social del Palazzo del Principe, saranno pubblicati 10 mini episodi che ripercorrono la cerimonia del 2011, i loro percorsi personali, il loro incontro e la loro vita familiare.

Monaco Tribune augura una pronta guarigione alla Principessa Charlène e spera che possa riunirsi alla sua famiglia il prima possibile.