Nonostante gli sconti notevoli in mostra sulle vetrine dei negozi di prêt-à-porter di Monaco, le strade sono perlopiù deserte. I capi all’ultima moda non mancano, ma il personale è scoraggiato per la mancanza di affluenza di quest’anno.

“È tutto molto tranquillo. Ci sono stati quattro monegaschi in due giorni che hanno acquistato capi di abbigliamento. Tutto qui”, confessa una commessa di Monte-Carlo Fashion, in rue Grimaldi. Capi multicolore e abiti scintillanti adornano la vetrina, ma, purtroppo, la presentazione accattivante e i saldi al 50% non sembrano attirare la folla.

“Non si vedono più crociere”, afferma una signora che lavora al Men Store Monaco, dove trovate abbigliamento in sconto dalla taglia XS alla 4XL. Dato che solitamente la maggior parte dei clienti sono turisti, ora più che mai le aziende contano sugli acquirenti locali, visto che le restrizioni di viaggio non consentono ancora di recarsi ovunque.

I negozi del Principato hanno bisogno di voi

Dopo un anno difficile, ora è più importante che mai acquistare locale. Un po’ più in là, in rue Princesse Caroline, il proprietario di un negozio di abbigliamento per bambini ci racconta che “le persone utilizzano tantissimo Amazon ormai, e, visto che tutti lavorano da casa, nessuno viene più a fare acquisti all’ora di pranzo”.

“Basta guardare fuori, le strade sono vuote… non è quello che succede di solito con i saldi”, racconta un’altra signora, che tenta di attirare i clienti con un sconto del 30% nel negozio di scarpe Capucine’s.

Monte Carlo Fashion Store © Simon Zwierniak

Passando davanti al Fashon Market, né le scarpe scintillanti che brillano sotto il sole, né gli sconti del 70% pubblicizzati in vetrina bastano ad attirare i clienti. Guardando da dietro il vetro, i dipendenti attendono con pazienza che gli abitanti del quartiere arrivino per fare un po’ di acquisti.

Prezzi sempre più bassi ogni settimana

Dai bikini alle tutine per neonati, dalle borse ai cappelli, i negozi di abbigliamento di Monaco offrono ottimi affari per tutti i gusti. Indicando la fila di borse invendute, di cui la maggior parte al 50%, la commessa della pelletteria Legend spera che gli affari esplodano nei prossimi giorni. “Spero che ci siano più persone domani, soprattutto con il Jumping International. Incrociamo le dita!”, sorride, con la speranza che gli eventi di quest’estate contribuiscano a dare una scossa agli affari.

Rinnovate il vostro guardaroba

Perché non fare un salto da Sandro per dare un tocco di colore al vostro guardaroba dell’estate? Arancioni e gialli accessi saltano agli occhi sugli stand, con una vasta scelta che va da abiti a gonne, passando per gli accessori. Avete bisogno di un nuovo paio di tacchi per far festa? Monaco ha il negozio che fa al caso vostro! Anche se già trovate sconti interessanti, i prezzi continueranno a calare ogni settimana. Secondo la commessa, i saldi più importanti saranno tra il 6 e il 10 luglio. Poco distante, anche BYK propone la sua collezione di abbigliamento in saldo, con sconti che vanno dal 30 al 40% su gran parte degli articoli.

Quest’estate, non perdetevi le vetrine di Monaco e approfittate dei saldi per fare ottimi acquisti!