L’ex pilota di F1 ha fatto della protezione ambientale il suo cavallo di battaglia.

Nico Rosberg conquista una nuova vittoria! Ma questa volta non è in pista. L’ex pilota di F1 ha ricevuto il Premio europeo per la protezione dell’ambiente: un riconoscimento che ricompensa le iniziative per la salvaguardia del nostro ecosistema.

Il residente monegasco ha condiviso la sua gioia sul suo account Instagram, orgoglioso di seguire le orme di Arnold Schwarzenegger e del Principe Alberto II di Monaco, entrambi ex vincitori.

“Sono onorato di sapere che il mio lavoro spinga altre persone e aziende a mobilizzarsi per la protezione dell’ambiente. L’unico modo per farlo è insieme, e sono fiero di poter contare su collaboratori fidati e su una squadra che continuerà a lavorare attivamente per trovare soluzioni sostenibili e per rendere migliore il nostro futuro”, ha scritto.

L’ecologia, una priorità per Nico Rosberg

L’ex campione tedesco ha messo la salvaguardia dell’ambiente sempre al primo posto. È anche conosciuto per essere il cofondatore del Greentech-Festival, che mira a promuovere le aziende ecosostenibili e le energie pulite. Tra i suoi progetti, Nico Rosberg si batte in particolare per l’eliminazione totale della plastica, il riciclaggio dei rifiuti e la riduzione del consumo di carne.

Travel Club Monaco