Svelati i vincitori del Concorso di creazione d’impresa 2021

Trophées de la jeune chambre économique de Monaco
JCEM

Venerdì 3 dicembre, sono stati consegnati i premi della Camera di Commercio Giovani di Monaco (JCEM).

In occasione della terza edizione dei "Trophées de la Jeune Chambre Économique de Monaco", al Grimaldi Forum, sono stati premiati tre dei nove finalisti del Concorso di creazione d'impresa.

  • Premio del Governo del Principe: il premio è stato consegnato da Jean Castellini, Consigliere del Governo - Ministro delle Finanze e dell'Economia, all'azienda EAT'IN MONACO, che ha ricevuto una donazione di 40.000 euro. EAT'IN MONACO offre un servizio di consegna a domicilio con veicoli elettrici nel Principato, tramite un app gratuita. I clienti possono scegliere tra diverse attività commerciali, come ristoranti, supermercati, panifici, fiorai e persino farmacie.
  • Premio "Jeune Chambre Économique de Monaco": il premio è stato consegnato da Olena Prykhodko, vicepresidente della JCI, all'azienda POX, che ha ricevuto una donazione di 21.000 euro. POX ha creato un cartone della pizza che consente al cliente di ricevere la pizza ancora calda e croccante, come appena sfornata. La confezione è 100% compostabile ed è realizzata in carta piantabile. Se piantata nella terra, infatti, darà vita a una pianta.
  • Premio "Coup de Coeur" della collaborazione Athos Partners: il premio è stato consegnato da Paul Arent, Managing Partner presso Athos Partners, all'azienda THENINTH.ART, che ha ricevuto una donazione di 5.000 euro. Questa piattaforma consente a piccoli e medi fumettisti di poter vivere del loro lavoro, grazie a un circuito breve tra lettori e disegnatori di fumetti per moltiplicare i diritti d'autore per sei.