Pubblicità »
Foto

I migliori architetti italiani per la realizzazione della futura scuola internazionale di Ventimiglia

campus-ventimiglia-borgo
One Works

La futura scuola, chiamata Borgo del Forte Campus, appartiene a un enorme progetto esclusivo intitolato “Marina di Ventimiglia”, il cui obiettivo è sviluppare ulteriormente la città dopo la costruzione di Cala del Forte, il nuovo porto acquistato da Monaco.

L’azienda Marina Development Corporation (MDC), che gestisce il progetto “Marina di Ventimiglia”, nutre grandi ambizioni per la città. L’idea è quella di costruire un enorme campus nell’ex stazione di smistamento di Campasso, nei pressi della foce del Nervia, e un ampio complesso immobiliare denominato Borgo del forte. Quest’ultimo sorgerà più a ovest alle spalle del nuovo porto nel centro storico di Ventimiglia (Ventimiglia Alta) e sarà composto nello specifico da un hotel a cinque stelle e da una sessantina di appartamenti lussuosi con terrazzo.

Pubblicità

Il campus accoglierà 500 studenti

Il 23 settembre l’azienda di riqualificazione urbana MDC ha esaminato le proposte di più studi di architetti italiani per la costruzione del Campus Borgo del Forte, che su 42.000 m2 accoglierà diversi edifici. Oltre alla scuola internazionale, che sarà il fulcro del campus, saranno presenti anche un enorme centro sportivo con una piscina olimpica di 50 metri, una palestra interamente attrezzata, spogliatoi, una club house e sei campi da tennis.

A sud l’ex deposito ferroviario sarà restaurato e trasformato in centro congressi con sala conferenze e uffici, con vista su un ampio parco rigoglioso. L’ex foresteria sarà invece adibita ad alloggio per atleti, studenti e insegnanti. Il terzo edificio sarà attrezzato per i servizi di accoglienza, gli uffici e la mensa. Il Campus sarà inoltre dotato di oltre 3.000 m2 di parcheggio.

Due progetti ancora in ballo

I due studi di architetti italiani scelti per i progetti sono Mario Cucinella Architects (MCA) e One Works, secondo quanto riferito dalla Marina Development Corporation. Negli ultimi mesi l’azienda aveva indetto un concorso di idee per la selezione delle migliori proposte architettoniche. Lo studio prescelto sarà nominato entro la fine dell’anno dal direttore della scuola, ancora sconosciuto.

Pubblicità »

“È un enorme piacere aver ricevuto a Ventimiglia quattro dei migliori studi di architetti italiani, che hanno presentato le loro proposte per il Campus Borgo del Forte. Le loro idee erano tutte molto valide e rispettavano i requisiti della gara d’appalto”, ha dichiarato Giuseppe Noto, amministratore delegato di MDC. “Questo non fa che confermare la rilevanza e la qualità del progetto di riqualificazione urbana di Marina di Ventimiglia, che portiamo avanti insieme agli enti locali e regionali da quasi due anni per il rilancio della Liguria occidentale con una nuova offerta alberghiera, residenziale e formativo-sportiva”.

Il progetto “Marina di Ventimiglia”, che si estende su 57.000 m2, richiede un investimento di oltre 200 milioni di euro. Robert Thielen è il principale promotore del progetto. L’imprenditore olandese, nonché residente monegasco, vorrebbe trasformare Ventimiglia in una città lussuosa, giovane e turistica. Ed è sulla buona strada.

Privacy Policy