Un riepilogo delle notizie più importanti di lunedì 22 novembre 2021.

I numeri della No Finish Line – Domenica 21 novembre, si è conclusa la gara No Finish Line. Dopo 192 ore non stop, i 7.794 partecipanti hanno accumulato 224.636 km. Un risultato più che soddisfacente rispetto all’anno scorso (+11.596 km), ma che non ha raggiunto gli ambiziosi 400.000 km che gli organizzatori si erano prefissati. Un totale di 224.636 euro sarà donato per proteggere e aiutare i più piccoli.

Partnership per il Decennio del mare – La Fondazione Principe Alberto II di Monaco ha firmato un accordo con la Commissione Oceanografica Intergovernativa dell’UNESCO. L’obiettivo è quello di rafforzare la loro alleanza nel contesto del Decennio delle scienze del mare 2021-2030. “Attraverso questa cooperazione con la Fondazione (…) facciamo un altro passo avanti verso la visione del Decennio: la scienza di cui abbiamo bisogno, per il mare che desideriamo”, ha dichiarato il segretario esecutivo dell’IOC dell’UNESCO.

Steve Hackett al Monte-Carlo Jazz Festival – Il musicista britannico Steve Hackett salirà sul palco dell’Opéra Garnier Monte-Carlo il 25 novembre. Ospite del Monte-Carlo Jazz Festival, eseguirà brani live del suo album “Genesis, Seconds Out”.

Anniversario del partenariato ospedaliero – Il 10 novembre, il Centro Ospedaliero Principessa Grace (CHPG) ha celebrato il 10° anniversario del programma di partenariato ospedaliero. Quest’ultimo è nato dall’unione degli stabilimenti di salute pubblica del Principato e quelli dei paesi della Cooperazione monegasca per migliorare la cura dei pazienti.