Le autorità monegasche hanno avviato il programma di disinfezione per sterilizzare tutte le strade e le vie del Principato, in mezzo alla pandemia globale di coronavirus.

 

Il Governo del Principato ha dichiarato che gli spazi pubblici saranno ora disinfettati sette giorni su sette da un’equipe di più di 30 funzionari SMA. Tutti i marciapiedi, i marciapiedi delle stazioni, gli ascensori pubblici e le rampe saranno trattati con un disinfettante.

 

“È importante coinvolgere tutti i nostri team e tutte le nostre risorse per ridurre il rischio di contaminazione di monegaschi, residenti e dipendenti. Questa azione supplementare deve contribuire a questo. Ringrazio la direzione della Société Monégasque d’Assainissement (SMA) e i suoi team per la loro mobilitazione e reattività” ha indicato Marie-Pierre Gramaglia, Consigliere del Governo – Ministro dei Lavori Pubblici, dell’Ambiente e dell’Urbanistica.

 

Per sterilizzare i marciapiedi, gli agenti spruzzeranno disinfettante insieme a circa 8.000 litri d’acqua. I pulsanti dell’ascensore, le rampe delle scale mobili ed i corrimano nelle gallerie pedonali verranno disinfettati manualmente. Il disinfettante è biodegradabile e ha il profumo del pino marittimo.

 

Geplaatst door Gouvernement Monaco op Maandag 23 maart 2020

 

La disinfezione delle strade impedisce la diffusione del coronavirus?

Nel tentativo di combattere la diffusione della malattia, i camion stanno spruzzando disinfettante per le strade di Cina, Italia, Corea del Sud, Iran, e altri paesi. Tuttavia, non è ancora chiaro se tali sforzi di disinfezione distruggano il coronavirus all’esterno. Mentre il COVID-19 può essere raccolto toccando superfici contaminate dal nuovo coronavirus, non è ancora chiaro per quanto tempo il virus possa sopravvivere al di fuori del corpo umano. L’esposizione al coronavirus da superfici esterne può essere limitata mente che il contatto da persona a persona appare la via di trasmissione più probabile per COVID-19.