Pubblicità »
Reportage

Il mitico Café de Paris ha finalmente riaperto i battenti

cafe-paris-monte-carlo
Il Café de Paris Monte-Carlo ha aperto nel gennaio 1868 con il nome di Café Divan - © Monte-Carlo SBM

Ed era al completo fin dal primo giorno!

Era un appuntamento molto atteso nel Principato. Martedì 14 novembre, dopo una lunga ristrutturazione, il famoso Café de Paris Monte-Carlo, fiore all’occhiello della Société des Bains de Mer (SBM), ha riaccolto i suoi clienti a braccia aperte.

Pubblicità

Con 500 coperti, il ristorante era al completo all’ora di pranzo e sono stati in molti a dover aspettare con pazienza prima di entrare nel locale. Il Cafè è stato completamente rinnovato dallo studio di design e architettura David Collins, anche se alcuni elementi dell’originale sono stati mantenuti: i più attenti avranno sicuramente notato, ad esempio, i separé in vetro decorati con i segni zodiacali.

cafe-paris-monte-carlo-salle
I separé in vetro decorati con i segni zodiacali, già presenti nella precedente versione del ristorante, sono stati mantenuti – © Monte-Carlo SBM

La cucina francese protagonista

È in un’atmosfera calda e accogliente, tipica delle brasserie parigine, che i clienti gustano i loro piatti, sia sulle comode panche all’interno che sulle terrazze baciate dal sole. Quella al primo piano offre una splendida vista su Place du Casino e ci fa fantasticare su cosa potremo aspettarci dall’attesissimo Amazónico, previsto per la prossima primavera sul tetto del Café de Paris.

Pubblicità »

Ma torniamo alla brasserie. La cucina propone un ricco menù, tipico di questo genere di locali, creato dallo chef Victor Marion. Uova mimosa, Pâté en croûte, capesante, gratin di cipolle “François Blanc“, lumache di Borgogna, foie gras fatto in casa, ostriche, zuppa di pesce…

I piatti fanno parte del ricco patrimonio culinario francese ma non manca qualche aggiunta mediterranea, come la tradizionale pissaladière, i barbagiuans alla monegasca e l’insalata nizzarda!

cafe-paris-chef-victor-marion
Lo Chef Victor Marion – © Monte-Carlo SBM

I dessert non sono da meno: crème brûlée al pistacchio siciliano, crostata con soufflè al cioccolato, île flottante, millefoglie al Grand Marnier, omelette norvegese flambée… Ce n’è davvero per tutti i gusti.

Pubblicità »

Conoscete la storia della Crêpe Suzette?

Ma il dolce da non perdere è naturalmente la Crêpe Suzette, che prende fuoco proprio davanti ai vostri occhi. La sua invenzione, puramente casuale, è una delle pietre miliari della storia del Café de Paris:

“Questa crêpe è nata nel 1896 al Café de Paris Monte-Carlo, ai tempi in cui il Principe di Galles e futuro Re d’Inghilterra, Edoardo VII, visitava abitualmente il Principato di Monaco portando con sé reali e ricchi signori!

Un giorno, durante un pranzo al Café de Paris, lo chef Carpentier stava preparando delle crêpes al liquore proprio davanti al Principe, quando il contenuto della padella prese accidentalmente fuoco. Il Principe di Galles rimase affascinato dallo spettacolo e chiese allo chef come si chiamasse la sua ricetta.

cafe-paris-crepe-suzette
La Crêpe Suzette è stata inventata al Café de Paris – © Monte-Carlo SBM

Colto alla sprovvista, ma salvato dalla sua prontezza di spirito, lo chef ha risposto che la ricetta era stata inventata per l’occasione, ma ha suggerito tempestivamente di chiamare le sue crêpes “Crêpes Princières” (Crepes del Principe).

Il Principe di Galles, in un impeto di galanteria, suggerì invece di battezzarle con il nome della bella donna con cui stava condividendo il pasto. Il suo nome era… Suzette”.

Aperto 18/24

155 anni dopo la sua apertura come “Café Divan”, il Café de Paris Monte-Carlo è un’istituzione che continua a reinventarsi.

Pubblicità »

Per un caffè o un pasto completo, il locale riserva un’accoglienza semplice e chic, con un’atmosfera dinamica tipica delle brasserie parigine al piano terra e un ambiente più tranquillo e intimo al primo piano.

Grazie al servizio disponibile 18/24, il locale è aperto anche alle ore più tarde: il posto perfetto dove mangiare dopo uno spettacolo all’Opera, ad esempio.

In ogni caso, il Café de Paris Monte-Carlo è sicuramente una tappa obbligata a Monaco. Un must da scoprire e riscoprire!

cafe-paris-monte-carlo-reouverture
Lo staff del Café de Paris vi accoglierà sempre con un sorriso! – © Monte-Carlo SBM

Informazioni pratiche:

  • Place du Casino, 98000 Monaco
  • Aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 3:00
  • Informazioni e prenotazioni al +377 98 06 76 23 o sul sito internet della SBM
Privacy Policy