L’Ufficio delle Emissioni di Francobolli di Monaco ha iniziato a vendere gli ultimi francobolli che commemorano diversi importanti eventi monegaschi che si svolgono quest’anno. I primi francobolli monegaschi – con l’effigie del Principe Carlo III – sono apparsi nel 1885, ma la storia postale di Monaco risale al primo francobollo del Principato nel 1704. Le creazioni di quest’anno riceveranno sicuramente un grande interesse da parte dei filatelisti di tutto il mondo.

 

Il 44esimo Festival Internazionale del Circo di Monte-Carlo

All’inizio di ogni anno, il Principato diventa la capitale mondiale del circo. Il francobollo del 44esimo Festival Internazionale del Circo di Monte-Carlo rende omaggio alla più nobile conquista dell’uomo, il cavallo. Cavalli arabi, frisoni, stalloni spagnoli e portoghesi sono presenti al festival del circo di quest’anno.

 

Expo 2020 Dubai

Il tema della World Expo 2020 ospitata da Dubai è “Connecting Minds, Creating the Future!” (collegare le menti, creare il futuro). Il grande padiglione monegasco di 1.700 m² denominato “Monaco 360°, un mondo di opportunità” metterà in mostra tutti gli aspetti del Principato prestando particolare attenzione all’impegno di S.A.S. il Principe Alberto II per la tutela dell’ambiente.

 

Mostra Internazionale Canina di Monaco

La Société Canine de Monaco, che organizza la prossima Mostra Internazionale Canina che si terrà a maggio, si concentra sul levriero irlandese. È il gigante tra i cani ed è stato utilizzato per la caccia al lupo non solo in Irlanda ma in tutta Europa. Coppie di levrieri sono stati spesso regalati alle case reali europee.

 

Cantanti d’opera

Fidès Devriès e Tito Schipa, due grandi cantanti lirici, saranno rappresentati quest’anno sui francobolli di Monaco. Fidès era un soprano d’ordine olandese che ha cantato quattro ruoli all’Opera di Monte-Carlo nel 1887 e tre nel 1889. Quell’anno fece la sua ultima apparizione come Gilda nel Rigoletto di Verdi. Il cantante italiano Tito Schipa occupa un posto speciale nel pantheon dei grandi tenori grazie alla sua voce immediatamente riconoscibile. Ha creato il ruolo di Ruggiero in La Rondine di Puccini all’Opera di Monte-Carlo nel 1917.

 

Auto da corsa leggendarie

La Cooper Climax T53 e la McLaren M23 saranno raffigurate sui francobolli emessi a marzo. Le leggendaria Cooper è un veicolo monoposto con motore posteriore e cambio a cinque marce. Ha partecipato al Campionato mondiale di Formula 1 e Formula 2 negli anni ’60, consentendo a Jack Brabham di diventare campione del mondo. La McLaren M23 al Campionato mondiale di Formula 1 in Formula 1 negli anni ’70. Emerson Fittipaldi nel 1974 e James Hunt nel 1976 divennero campioni del mondo al volante della McLaren M23.