Il Principe Alberto II di Monaco, che ha contratto il coronavirus due settimane fa, è “guarito e in buona salute”.  Lo ha creso noto il Palazzo Principesco in un comunicato questo martedì 31 marzo.

 

Il Palazzo Principesco ha dichiarato stasera in un comunicato stampa che i medici che hanno seguito sin dall’inizio l’infezione da COVID–19 del Principe Alberto II, acconsentono per concludere la quarantena.

“Il sovrano viene dichiarato guarito e in buona salute”

Il Principe potrà presto ritrovare la sua famiglia e continuerà ad osservare il periodo di confinamento, pur rimanendo in stretto contatto con il suo governo e i suoi stretti collaboratori

Il Sovrano ha ricordato ancora una volta ai monegaschi “l’importanza di rispettare scrupolosamente le misure di contenimento e di limitare il contatto con gli altri.”

“Il rigoroso rispetto di queste regole aiuterà a fermare la diffusione del coronavirus”