Andiamo dietro le quinte del Museo di Antropologia preistorica di Monaco con Elena Rossoni-Notter, direttrice del museo più antico del principato e del suo laboratorio.

Secondo Elena Rossoni-Notter, direttrice del Museo, è proprio nei cassetti dei laboratori di ricerca che si possono trovare gli esemplari storici più belli da studiare. Ed è quello che succede nel Museo di Antropologia preistorica di Monaco, con i suoi scheletri, gli animali e i resti mummificati in mostra per i più curiosi. Tra scoperte storiche e tecnologie moderne, l’istituto offre tantissime iniziative per tutti i gusti.

.