Budget 2021: Monaco annuncia il primo deficit dal 2015

budget 2021 monaco
Michael Alesi

Pubblicità

Jean Castellini, Ministro dell’economia e delle finanze di Monaco, ieri ha comunicato il budget del Principato per il 2021, che sar├á votato dal Consiglio Nazionale a dicembre.

“L’obiettivo ├Ę preservare la struttura sociale ed economica di Monaco”, ha affermato Jean Castellini. Insieme a Sophie Vatrican, direttore generale del Tesoro, Castellini ha svelato il budget di Monaco per il 2021, che, come ci si sarebbe potuto aspettare, non ├Ę cos├Č ambizioso come negli anni passati. Il Ministro ha affrontato il problema degli introiti del 2020, ma il governo dovr├á attendere la fine di dicembre per poter constatare l’impatto economico complessivo della pandemia. Per quanto riguarda gli investimenti, Castellini sottolinea che dovranno essere fatti in favore dei monegaschi e dei residenti.

Primo deficit finanziario dal 2015

Lo scorso settembre, Castellini ha dichiarato che il deficit del Principato dovrebbe essere riportato tra i 100 e i 150 milioni di euro, dopo essere sceso sotto la soglia dei 300 milioni a giugno.

Il budget 2021 verte soprattutto sul piano casa nazionale per i monegaschi, sulla transizione digitale e sullo sviluppo di una politica della mobilit├á. 11 milioni di euro saranno inoltre destinati al Centro Ospedaliero Principessa Grace e 44 milioni alla riqualificazione del quartiere Larvotto, prevista per l’estate 2021.