Il pass sanitario, già disponibile da venerdì 2 luglio, permette di viaggiare e di accedere ai grandi eventi.

Grazie alla mobilitazione dei servizi statali, il pass sanitario ha iniziato a essere consegnato già da venerdì scorso ed è disponibile in formato cartaceo o digitale. In entrambi i casi, viene trasmesso un codice QR. In caso di controllo, il codice verrà scansionato e confermerà il vostro stato di salute rispetto al Covid-19.

Nel Principato, sono disponibili due pass sanitari:

  • Il Monaco Safe Pass, valido a Monaco e in Francia
  • Il pass sanitario europeo riconosciuto nei paesi dell’Unione Europea e nei paesi che hanno stretto accordi con la Francia e l’Unione Europea.

Chi può ottenere il Monaco Safe Pass?

Dal 2 luglio, tutti i soggetti completamente vaccinati ricevono il pass dopo la somministrazione di entrambe le dosi. Si ottiene direttamente un certificato di vaccinazione in formato cartaceo, oppure è possibile acquisire la versione digitale.

A partire dal 2 luglio, i soggetti che si sottopongono a un test PCR ricevono l’esito per SMS, come in precedenza, che adesso è accompagnato anche dal pass.

Travel Club Monaco

Chi è guarito dal Covid-19 (con test PCR o antigenico positivo per oltre 15 giorni e per meno di 6 mesi) e chi ha ricevuto il vaccino prima del 2 luglio, dovrà fare domanda sul sito www.covid-19.mc. La richiesta viene poi controllata e processata dal centro vaccinazioni e il pass sanitario viene inviato per e-mail. Per la versione cartacea, invece, è necessario recarsi all’Auditorium Rainier III.

>> LEGGI ANCHE: Tutte le informazioni sul green pass monegasco

Per maggiori informazioni visita il sito covid19.mc.