Il Governo del Principe annuncia un allentamento delle restrizioni.

La tanto attesa apertura è alle porte. Dopo sedici mesi di chiusura, le discoteche e in generale tutte le sale da ballo e gli eventi musicali riapriranno i battenti. Monegaschi, residenti, lavoratori e turisti potranno finalmente scendere tutti insieme in pista a partire da sabato 10 luglio.

Occorre rispettare due condizioni: prenotazione e pass sanitario valido. La mascherina sarà obbligatoria mentre si è in coda, ma, una volta entrati nel locale, i clienti saranno liberi di toglierla. L’obbligo rimane invece per il personale.

Prudenza e vaccinazioni

Con l’arrivo della variante Delta e l’aumento dei casi, prudenza resta la parola d’ordine. La nuova variante rappresenta il 50% dei contagi in Francia, secondo il ministro della Salute francese. Il Governo specifica che “l’unica protezione efficace contro il virus, per sé stessi e per gli altri, è il vaccino”.

Proprio in quest’ottica, la vaccinazione è stata aperta a tutti i lavoratori dipendenti di Monaco, come auspicato dal Principe fin dall’inizio della campagna. L’unico centro vaccinale per l’estate è l’Auditorium Rainier III. Per ulteriori informazioni sulle prenotazioni, vi invitiamo a consultare il sito dedicato.