Con l’emergenza sanitaria che sembra via via rientrare, quest’anno le festività della Costa Azzurra tornano in tutto il loro sfarzo! Ecco tutto quello che c’è da sapere per godervi questi eventi clou.

Il Carnevale di Nizza

Comincia tutto con il tradizionale Carnevale di Nizza. Ogni anno, migliaia di persone si riuniscono in Piazza Masséna per assistere alla sfilata dei carri giganti, tutti decorati seguendo un particolare tema. Quest’anno è il turno del “Re degli animali”: calcheranno le strade granchi presidenziali, gorilla difensori degli animali e mantidi religiose femministe.

In programma, due settimane di sfilate con parate notturne illuminate, battaglie di fiori e infine il tradizionale incenerimento del Re del 26 febbraio.

Info pratiche:

  • Date: dall’11 al 27 febbraio 2022
  • Gratis per i bambini minori di 5 anni / tariffa ridotta per i bambini dai 6 ai 12 anni
  • Tariffe e prenotazioni

.

La Fête du Citron di Mentone

Scoprite la famosa Fête du Citron, il festival dedicato agli agrumi che si celebra ogni inverno. Cinque sculture giganti dei colori del sole, interamente realizzate con limoni e arance, sono esposte nei Jardins Biovès. Il tema di quest’anno è “Opera e danza”. Per realizzare le sculture e i carri che sfilano a ritmo di Samba, Salsa e Cancan sono state necessarie diverse tonnellate di frutta.

Completano il festival sfilate notturne illuminate e altri eventi, come l’opera La Traviata e il balletto Giselle.

Info pratiche:

  • Date: dal 12 al 27 febbraio 2022
  • Gratis per i bambini minori di 6 anni / tariffa ridotta per i bambini dai 6 ai 14 anni
  • Mostra ai Jardins Biovès, Salone dell’artigianato e Festival delle orchidee gratuiti
  • Tariffe e prenotazioni

LEGGI ANCHE: La storia della Festa del limone a Mentone

La battaglia navale fiorita di Villefranche-sur-Mer

Altra festa tradizionale è “Le Combat Naval Fleuri”, la battaglia navale fiorita di Villefranche-sur-Mer. Il programma di questa 118ª edizione prevede sfilate di carnevale, eventi folkloristici, uno spettacolo musicale e la famosa battaglia navale fiorita.

In questa antica festa, nata nel 1902, i passeggeri delle imbarcazioni sono vestiti con i magnifici abiti tradizionali dei pescatori provenzali. Il pubblico si riunisce lungo le rive per ammirali a bordo delle loro graziose barche decorate con ghirlande e tenta di afferrare i fiori che vengono lanciati.

Info pratiche:

  • Data: 18 febbraio 2022 a partire dalle 13:30
  • Luogo: Porte de la Santé e rada di Villefranche-sur-Mer
  • Ingresso libero e gratuito
  • Informazioni disponibili presso l’Ufficio del Turismo: 04 93 01 73 68.