Notizia

Il nuovo ambasciatore di Monaco presso la Santa Sede ha presentato le sue lettere credenziali

papa-francesco-philippe-orengo-lettere-credenziali
Vatican Media

Il Papa e il Segretario di Stato ci hanno tenuto a ringraziare la Coppia Principesca.

L’ottima relazione tra il Vaticano e il Principato dovrebbe proseguire. Sabato 22 ottobre, il nuovo ambasciatore di Monaco presso la Santa Sede, Philippe Orengo, ha incontrato Papa Francesco. L’ambasciatore ha presentato le sue lettere credenziali in occasione di una cerimonia al Palazzo Apostolico. Ha anche avuto un incontro privato con il Papa nella sua biblioteca.

Secondo quanto riportato da Philippe Orengo, il Santo Padre gli avrebbe chiesto di trasmettere il suo “caloroso apprezzamento oltre che i suoi migliori auguri di felicità e prosperità” al Principe e alla sua Famiglia.

LEGGI ANCHE: Il Principe Alberto II e la Principessa Charlène in visita a Papa Francesco

Il nuovo ambasciatore ha poi incontrato il Cardinale Segretario di Stato, Pietro Parolin, nella sua residenza. Quest’ultimo era dispiaciuto di non aver potuto incontrare il Principe Alberto II e la Principessa Charlène durante la loro visita in Vaticano a luglio scorso. Si è infine rallegrato della “volontà del Principe Sovrano di operare per il rafforzamento dei legami, sempre più stretti, [con il Principato]” e “ha manifestato l’interesse della Santa Sede nell’invito rivolto al Santo Padre di recarsi nel Principato”.