Notizia

Scompare Monsignor Bernard Barsi, arcivescovo emerito di Monaco

bernard-barsi-arcivescovo-compressed
Mons. Bernard Barsi si era ritirato nel 2020. ©DR

La notizia ha rattristato la Coppia Principesca e il Governo di Monaco.

Il vescovo Bernard Barsi è morto mercoledì a Nizza in seguito a un attacco cardiaco che l’ha colpito durante la vigilia di Natale. L’arcivescovo emerito di 80 anni era andato in pensione nel 2020. Il Palazzo del Principe ha inviato un telegramma ufficiale all’annuncio della sua morte.

“Il Principe Alberto II e la Principessa Charlène hanno appreso con profonda tristezza e commozione della scomparsa improvvisa di Monsignor Bernard Barsi, Arcivescovo emerito di Monaco. Originario di Nizza e profondamente legato a Mentone, monsignor Barsi era conosciuto e amato nella regione, dati i diversi ministeri parrocchiali svolti prima di essere nominato arcivescovo di Monaco da Papa Giovanni Paolo II. In questo momento di dolore, il Principe e la Principessa desiderano onorare la memoria di colui che, per oltre vent’anni, ha accompagnato la Famiglia Sovrana, a livello spirituale e pastorale, nei momenti più significativi della storia recente del Principato.

Il Principe Alberto II e la Principessa Charlène, a nome proprio e del popolo monegasco, rivolgono le loro preghiere e le loro più sentite condoglianze alla famiglia di Monsignor Bernard Barsi, al clero e ai laici a lui cari”.

Il Governo del Principe ha presentato inoltre “le sue più sincere condoglianze alla famiglia, così come ai membri della Diocesi di Monaco e alla comunità cattolica del Principato”.