Pubblicità »
Pubblicità »
Notizia

L’Union Nationale Monégasque vince le elezioni

voto-monaco-elezioni
© Ed Wright Images / Comune di Monaco

I 24 candidati della lista guidata da Brigitte Boccone-Pagès hanno vinto le elezioni.

Pubblicità

Domenica 5 febbraio, all’Espace Léo Ferré, i monegaschi sono stati chiamati alle urne per scegliere tra i 38 candidati in lizza per le elezioni nazionali.

Al termine della serata, il sindaco Georges Marsan ha condiviso i risultati: i 24 candidati dell’Union Nationale Monégasque sono stati eletti con 72.602 voti, contro gli 8.401 voti raccolti dalla lista NIM, guidata da Daniel Boeri.

Le elezioni hanno registrato un tasso di partecipazione del 57,26%. Su 7.594 iscritti, sono andati a votare 4.348 elettori.

I nuovi Consiglieri nazionali sono quindi, in ordine alfabetico:

  • Karen Aliprendi
  • Nathalie Amoratti-Blanc
  • Jade Aureglia
  • Maryse Battaglia
  • Régis Bergonzi
  • Corine Bertani
  • Brigitte Boccone-Pagès
  • Thomas Brezzo
  • Christophe Brico
  • Philippe Brunner
  • Nicolas Croesi
  • Béatrice Fresko-Rolfo
  • Marie-Noëlle Gibelli
  • Jean-Louis Grinda
  • Marine Grisoul
  • Franck Julien
  • Mathilde Le Clerc
  • Franck Lobono
  • Roland Mouflard
  • Fabrice Notari
  • Mikaël Palmaro
  • Christine Pasquier-Ciulla
  • Guillaume Rose
  • Balthazar Seydoux