Pubblicità »
Pubblicità »
Notizia

Covid-19: monitoraggio dei casi di contatto, vaccinazione obbligatoria degli operatori sanitari… Gli ultimi annunci del governo

christophe-robino-monaco
Dipartimento di comunicazione / St├ęphane Danna

Christophe Robino, Consigliere di Governo-Ministro degli Affari Sociali e della Salute, ├Ę intervenuto su Monaco Info.

Pubblicità

Le misure sanitarie si allentano ancora nel Principato. Dopo gli ultimi annunci del governo, Monaco Tribune ha deciso di fare il punto della situazione. Ecco quanto annunciato da Christophe Robino a Monaco Info:

  • L’abolizione del periodo di isolamento per i casi positivi a partire da sabato 11 marzo. “Questi soggetti dovranno indossare la mascherina, prendere le consuete precauzioni e rispettare i gesti barriera”, ha precisato il Consigliere-Ministro del Governo.
  • L’abolizione, nella stessa data, del monitoraggio dei casi di contatto e del tampone da effettuare due giorni dopo dall’ultimo contatto con un positivo.
  • Nessun obbligo di continuare la vaccinazione. “Le nuove raccomandazioni prevedono un richiamo in autunno per le persone a rischio”, ha aggiunto Christophe Robino.

Il ministro ha anche menzionato la situazione degli operatori sanitari non vaccinati, attualmente sospesi. “La legge sull’obbligo di vaccinazione per gli operatori sanitari scade alla fine di aprile. Abbiamo deciso di reintegrare gli operatori sanitari e i liberi professionisti sospesi dalla fine di marzo [la legge sar├á revocata il 27 marzo, ndr] (…) Questo a patto che venga indossata la mascherina nelle strutture sanitarie, che ci siano pochi casi gravi e che il tasso di incidenza tra la popolazione sia basso”.