Pubblicità »
Servizio

68 anni fa il Principe Ranieri III sposava Grace Kelly: ripercorriamo il matrimonio del secolo

mariage-princier-rainier-grace-kelly-monaco
I festeggiamenti hanno avuto inizio il 17 aprile 1956, seguiti dal matrimonio civile il 18 aprile e dalla cerimonia religiosa nella cattedrale il 19 - ┬ę Fernand Detaille - Archivi del Palazzo di Monaco - Istituto Audiovisivo di Monaco

Fu il primo matrimonio reale trasmesso in televisione.

Le nuove generazioni si ricordano di certo le immagini del matrimonio del Principe William o di suo fratello Harry, ma i pi├╣ anziani sicuramente si ricorderanno il primo matrimonio reale trasmesso in televisione: quello tra il Principe Ranieri III di Monaco e Grace Kelly. Una diretta in bianco e nero seguita da 30 milioni di telespettatori in Europa e trasmessa in nove diversi paesi, a cui hanno partecipato 1.800 giornalisti.

Pubblicità

Gli americani, invece, videro il matrimonio in differita, visto che all’epoca i filmati venivano spediti in aereo. “Non c’erano ancora i satelliti, quindi le pellicole vennero inscatolate alla fine della cerimonia e poi caricate in aereo per raggiungere gli Stati Uniti”, racconta il documentarista Fr├ęd├ęric Laurent a ┬áLa D├ęp├¬che, precisando che nei giorni successivi il matrimonio venne trasmesso anche dai telegiornali e al cinema.

déjeuner-mariage-civil-prince-rainier-princesse-grace

Pranzo del matrimonio civile del Principe Ranieri III e della Principessa Grace al Palazzo del Principe di Monaco – ┬ę Fausto Picedi – Archivi del palazzo di Monaco – Istituto Audiovisivo di Monaco

Pubblicità »

La coppia aveva un innegabile fascino, ed ├Ę per questo che la cerimonia ├Ę diventata un evento mediatico globale. ├ł importante ricordare che al momento del loro matrimonio, Grace Kelly aveva 27 anni ed era al culmine del successo a Hollywood. I media la dipingevano come la persona ideale per risollevare Monaco dall’atmosfera grigia del dopoguerra, portando con s├ę una ventata glamour di cui il giovane principe trentaduenne aveva bisogno per rivitalizzare il paese.

Tre giorni di festeggiamenti

Il matrimonio del Principe Ranieri III e di Grace Kelly comincia il 17 aprile con la consegna dei regali e termina con festeggiamenti tradizionali e fuochi d’artificio. Il 18 aprile ├Ę stato dedicato al matrimonio civile e all’accoglienza del popolo monegasco, mentre il 19 ├Ę stata la volta della tanto attesa cerimonia religiosa nella cattedrale. ├ł stato in quel momento che il mondo ha potuto ammirare il famoso abito indossato dall’attrice premio Oscar, noto per il suo stile all’avanguardia che incarna grazia ed eleganza. Firmato Helene Rose, come riporta Vogue France, fu un regalo dello studio di Hollywood MGM.

“La gonna a campana in faille avorio, sostenuta da tre sottogonne, si dispiega in un grazioso strascico di pizzo. Il corpetto a collo alto in antico pizzo di Bruxelles ├Ę stato ricamato in modo da rendere invisibili le cuciture e impreziosito da perle naturali”, si legge sul sito del Philadelphia Museum of Art, citt├á natale dell’attrice, dove ├Ę esposta la creazione che ├Ę stata poi fonte di ispirazione di molte altre spose. “Il pizzo impreziosito da perle ricopre il libro di preghiere che lo accompagna, le scarpe e il copricapo, che ├Ę abbellito da una corona di fiori d’arancio. Il velo circolare ├Ę stato appositamente studiato per non oscurare il celebre viso della giovane sposa”.

Pubblicità »

Sulla Place du Palais, la folla acclama gli sposi mentre salutano dal balcone – ┬ę Fausto Picedi e Fernand Detaille – Archivi del Palazzo di Monaco – Istituto Audiovisivo di Monaco

Come si legge su La D├ęp├¬che, uno degli inviati speciali dell’AFP che aveva assistito all’evento descrisse cos├Č la maestosit├á del matrimonio: “coro di voci bianche, organo, 1.100 posti numerati. In platea, tutto era di seta, tulle e visone. Alla fatidica domanda posta da Monsignor Gilles Barthe, prima al Principe Ranieri e poi alla Principessa Grace, il silenzio era disturbato solo dal rumore dei motori delle telecamere”. Ci sono poi voluti 25 anni, prima che un fenomeno simile si ripetesse, in occasione del matrimonio tra il Principe Carlo e Lady Diana.

Il famoso incontro

Nel 1955, Pierre Galante, fotografo di Paris-Match, ebbe la felice idea di presentare la musa di Alfred Hitchcock al Principe per una serie di foto esclusive a Monaco. Grace Kelly in quel momento si trovava sulla Costa Azzurra per sfilare sul tappeto rosso del Festival di Cannes. Era all’apice della carriera, con un Oscar come miglior attrice appena vinto. Insieme ad Ava Gardner e Marilyn Monroe, era una delle tre pi├╣ grandi attrici del momento.

Era il 6 maggio 1955 quando i due furono presentati sulla Rocca. Grace Kelly indossa un abito di taffet├á a fiori e il suo parrucchiere improvvis├▓ una coroncina di fiori intrecciati. Il Principe accompagn├▓ la sua invitata nei sontuosi giardini della Rocca, per mostrarle i suoi animali da compagnia: leoni, scimmie e tigri asiatiche. “La passeggiata dur├▓ quarantacinque minuti e mancava solo il chiaro di luna”, riporta Paris Match. Scatt├▓ subito la scintilla e, il 31 dicembre, il Principe Ranieri chiese la mano di Grace Kelly ai genitori dell’attrice, direttamente a Philadelphia. “Quando il Principe, tre settimane prima, aveva intrapreso il suo primo viaggio oltreoceano accompagnato dal suo cappellano americano, Padre Francis Tucker, si pensava che stesse cercando moglie, cos├Č da assicurare la sua successione al trono. Ma il suo cuore aveva gi├á fatto una scelta”, racconta la rivista.

Grace Kelly e il Principe Ranieri sono rimasti sposati per 26 anni, fino alla tragica morte della Principessa, nel 1982. Insieme hanno cresciuto tre figli che non hanno bisogno di presentazioni: la Principessa Carolina, l’attuale Sovrano il Principe Alberto II e la Principessa St├ęphanie.