Sabato scorso, il Principe Alberto II e la Principessa Charlene di Monaco erano a Nizza per tagliare il nastro giallo, inaugurando così la 117esima edizione del Tour de France. Dopo due tappe partite da Nizza, questa di lunedì sarà l’ultima tappa del Tour a partire dalla Costa Azzurra.

Il 29 agosto, la coppia principesca monegasca ha dato il via al 117esimo Tour de France. Al loro fianco c’erano il sindaco di Nizza, Christian Estrosi, la ministra francese dello sport Roxana Maracineanu e Jean-Michel Blanquer, il ministro francese dell’istruzione. In mattinata, la coppia monegasca era presente al traguardo della gara “La Course by le Tour”, la versione femminile del Tour de France. Alberto e Charlene hanno anche partecipato alla cerimonia di premiazione.

Terza e ultima tappa a partire da Nizza

La prima tappa del Tour de France, soprannominata “le Grand Départ”, ha visto il norvegese Alexander Kristoff (UAE Team Emirates) conquistare la maglia gialla. L’atleta non è però riuscito a mantenerla a lungo. Infatti, la seconda tappa è stata vinta dal francese Julian Alaphillippe (Deceuninck – Quick Step). Dopo due tappe che hanno avuto inizio e fine a Nizza, oggi sarà l’ultima volta che una tappa del Tour partirà da Nizza. I ciclisti dovranno affrontare 198 km e diverse montagne prima di raggiungere la cittadina francese di Sisteron.

Quest’anno è la seconda volta che Nizza accoglie la partenza del Tour de France. La capitale della Costa Azzurra lo aveva già accolto nel 1981.

Samedi 29 août 2020 en début d'après-midi, S.A.S. le Prince Albert II et S.A.S. la Princesse Charlène ont donné à Nice…

Geplaatst door Palais Princier de Monaco – Prince's Palace of Monaco op Zaterdag 29 augustus 2020