Il 13 novembre, il Comitato per i diritti delle donne di Monaco ha lanciato una nuova campagna per affrontare il tema della violenza sulle donne.

In onore della Giornata internazionale dell’eliminazione della violenza contro le donne, che si tiene ogni anno il 25 novembre, Monaco ha svelato la sua campagna. L’obiettivo non è solo quello di sensibilizzare riguardo al tema, ma anche di ricordare le reti di supporto disponibili a Monaco.

Un film e una conferenza

Parte del progetto, è stato il lancio di un film sulla violenza domestica, disponibile per la visione su Monaco Info, sul sito Web del Comitato per i diritti delle donne, sui social media e sugli schermi della città. Inoltre, Robert Gelli, responsabile del sistema giudiziario di Monaco, darà voce a una conferenza dal titolo “In che modo la giustizia può fermare la violenza sulle donne”, che si terrà il 26 novembre presso il Lycée technique et hôtelier de Monaco. L’ingresso è gratuito, ma è necessario prenotare i biglietti via e-mail al seguente indirizzo: dfm@gouv.mc.

Picchiare una donna non ti renderà mai un uomo

Louis Ducruet

Cosa possono fare gli uomini?

I movimenti SheCan HeCan e Fight Aids Monaco hanno fatto fronte comune sui social per invitare tutti gli uomini a unirsi all’ambasciatore Louis Ducret e a far sentire la loro voce nella lotta contro la violenza sulle donne. Per partecipare, è necessario inviare all’organizzazione una propria foto con un messaggio. L’obiettivo è quello di raggiungere almeno 100 partecipanti.