Una ricerca recente sul mercato immobiliare mondiale ha rivelato che Monaco e la Riviera francese sono in cima alla classifica per le migliori proprietà.

Enness Global, una società broker di mutui di un certo valore, ha recentemente analizzato i prezzi delle proprietà in 17 destinazioni amate dai proprietari di immobili più ricchi del pianeta. Dalle Maldive a Mallorca, dalla Costa Azzurra a Città del Capo, sono stati analizzati 35.000 immobili. Dopo aver messo a confronto i parco giochi dei super ricchi, la Riviera Francese e Monaco sono risultate tra i 10 posti più cari in cui vivere.

Al primo posto si piazza la Costa Azzurra, dove il prezzo medio si aggira intorno ai 21,5 milioni di euro. Subito dietro c’è Monaco che, insieme a Dubai, è l’unica città a essere rientrata nella top 10. Con una media di 16,5 milioni di euro a immobile, Monaco e la Costa Azzurra sono le uniche due località i cui prezzi vanno ben oltre le cifre a otto zeri.

Il mercato immobiliare di lusso non ha risentito del Covid-19

Nonostante la crisi sanitaria attuale, il mercato immobiliare di lusso non ha risentito degli effetti del coronavirus. I prezzi nel Principato e nella Riviera sono rimasti invariati e gli agenti immobiliari hanno assistito a una domanda crescente. Secondo Hugh Wade-Jones, Direttore generale di Ennes Global Mortgages: “La reputazione è tutto quando si parla delle preferenze degli immobili dei super ricchi e Monaco e la Costa Azzurra hanno la migliore”.

>> LEGGI ANCHE: Il mercato immobiliare monegasco sfida il Covid-19