L’aeroporto Nizza Costa Azzurra ha aggiunto nuove destinazione per la stagione estiva 2021, tra cui Minorca, nelle Isole Baleari, e Southampton, a sud del Regno Unito. Alla riapertura delle frontiere, saranno di nuovo disponibili tratte per New York e Dubai.

Si annuncia una stagione estiva movimentata per l’aeroporto di Nizza, che prevede già oltre 1000 voli a settimana, contro i 1400 dell’estate 2019. Da Praga a New York passando per Dubai, quest’estate i passeggeri potranno raggiungere oltre 90 destinazioni, in 37 paesi, direttamente dalla Costa Azzurra.

Relax sulle spiagge di Minorca o viaggio culturale a Stonehenge?

L’aeroporto sarà collegato con 66 destinazioni in Europa, tra cui la capitale moldava Chisinau, Londra Heathrow o Praga. EasyJet collegherà la Costa Azzurra con Minorca e le sue spiagge di sabbia fine, mentre la British Airways servirà la tratta Nizza-Southampton, la città inglese situata vicino all’Isola di Wight e al sito megalitico di Stonehenge.

Per quanto riguarda i voli di lunga tratta, l’aeroporto Nizza Costa Azzurra offrirà dodici collegamenti in sette paesi, specialmente nel Magreb, con tratte per Algeri e Tunisi. Altri voli porteranno in Israele e in Turchia, oltre che a Dubai e a New York. Tuttavia, le restrizioni sulla circolazione legate all’attuale pandemia da Covid-19 potrebbero incidere sul programma delle tratte già annunciate.

>> LEGGI ANCHE: L’aeroporto di Nizza nominato il quinto più bello d’Europa per la sua pista d’atterraggio