Pubblicità »
Notizia

5 curiosità sulla mitica Jaguar E-Type in vendita all’asta durante il GP Storico

Jaguar-Type-E-min
Bonhams

In occasione del Gran Premio Storico di Monaco, che si terrà dal 13 al 15 maggio, la maison Bonhams organizerrà una vendita all’asta. Il lotto principale? Una Jaguar E-Type 4.2 Serie 2 Cabriolet del 1970.

1. È appartenuta a Steve McQueen…

L’attore e produttore americano adorava le automobili. Pilota di corsa, si ricorda soprattutto la sua partecipazione alla 12 Ore di Sebring nel 1970, Steve McQueen amava collezionare modelli leggendari. Come non innamorarsi, quindi, di questa affascinante Jaguar E-Type Cabrio?

Pubblicità

“Pensava di riportarla negli Stati Uniti, ma alla fine ha deciso di donarla”, racconta Philip Kantor, direttore del reparto automobili della maison Bonhams responsabile dell’asta della vettura.

2. …che l’ha donata al suo chef!

“Era talmente soddisfatto del suo chef che gli propose di scegliere una delle sue automobili”, continua Philip Kantor. “Il cuoco non aveva neanche la patente!”. Dall’animo generoso, Steve McQueen ha fatto a Fredy Zurbrügg un regalo inestimabile. All’epoca, quest’ultimo aveva appena 27 anni.

Steve McQueen/©DR

3. È apparsa nel film Le Mans

È stato proprio Steve McQueen a configurare il veicolo prima di chiedere che fosse consegnato sul set del film Le Mans, uscito nel 1971. L’auto è stata difatti utilizzata durante le riprese per gli spostamenti dell’attore. Ma alla fine del film, la Jaguar E-Type Cabriolet non è rientrata negli Stati Uniti con il suo proprietario. Il seguito della storia lo conosciamo già…

Pubblicità »

4. È una versione unica e rara

Le frecce arancioni, caratteristiche della versione americana, sono la particolarità principale di questo modello d’eccezione. “Pensava di riportarla negli Stati Uniti, per questo ha acquistato questa versione”. Una vettura completamente originale, famosa anche per il passaggio da tre a due carburatori che hanno ridotto la potenza del motore da 265 a 170 cavalli.

LEGGI ANCHE: Al via la vendita all’asta dei veicoli sequestrati a Monaco!

La cosa interessante è che, dopo aver trascorso 52 anni nelle mani dello chef Fredy Zurbrügg, questa Jaguar E-Type Cabriolet conta meno di 74.000 km. Un vero gioiello ancora nel fior fiore degli anni.

5. Ha un prezzo stimato tra 250.000 e 300.000 euro

Non c’è dubbio, l’ex bolide di Steve McQueen è un pezzo da non lasciarsi scappare. Con un prezzo stimato tra 250.000 e 300.000 euro, ovvero dal doppio al triplo rispetto a quanto richiesto solitamente per questo modello, questa E-Type Cabriolet potrebbe raggiungere una somma da record.

Pubblicità »

Come, per esempio, è successo con la Ferrari 275 GTB/4, altra vettura d’epoca leggendaria appartenuta a Steve McQueen, che è stata venduta nel 2014 per 10,2 milioni di dollari, quasi sei volte di più del prezzo stimato. In occasione della vendita all’asta del 2011, invece, la Porche 911 S dell’attore è stata aggiudicata a 865.000 euro. Le leggende, d’altronde, non hanno prezzo.