Notizia

Ricostruzione del legamento crociato. Una prima mondiale nel Principato

equipe-medica-ICR-IM2S-operazione-ginocchio
IM2S

L’impresa è stata possibile in collaborazione con l’Institut de Chirurgie Réparatrice, Locomoteur et Sport (ICR) di Nizza.

Non era mai stato fatto prima, eppure la Clinique Médico-Chirurgicale Orthopédique de Monaco (IM2S) ha effettuato la primissima ricostruzione del legamento crociato del ginocchio al mondo.

Grazie all’ICR e con il sostegno e l’autorizzazione del Governo del Principe, una giocatrice di rugby nizzarda di 20 anni ha potuto sottoporsi a un’operazione delicata.

LEGGI ANCHE: Il CHPG offre un nuovo trattamento non invasivo per la cura dei fibromi uterini

L’equipe del Professore Christophe Trojani ha utilizzato il tendine rotuleo del ginocchio destro della madre della paziente per ricostruire il legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro della figlia. Un dono speciale da parte della madre e la prova della fruttuosa collaborazione tra Nizza e Monaco.

L’operazione è stata effettuata l’8 ottobre, e ad oggi, secondo l’IM2S, sia la madre che la figlia “stanno molto bene”.