Notizia

Elicottero precipitato a Eze: uno dei due passeggeri ha cancellato il volo all’ultimo momento

elicottero-precipitato-eze-villefranche-sur-mer
SDIS 06

Il pilota e il secondo passeggero sono purtroppo deceduti nell’incidente il 25 novembre.

L’incidente dell’elicottero Monacair tra Eze e Villefranche-sur-Mer ha provocato due vittime. I servizi di soccorso avevano segnalato che stavano cercando una terza persona, che era ufficialmente salita a bordo dell’aereo. Ma qui sta la sorpresa. Secondo i nostri colleghi di Actu Nice, il passeggero in questione avrebbe cancellato all’ultimo minuto.

Le due vittime dell’incidente sono il pilota e un passeggero di origine russa, residente a Monaco, la cui identità è stata rivelata da Nice-Matin. Si tratterebbe di Vyacheslav Taran, presidente del gruppo Libertex, una piattaforma d’investimento. Secondo il quotidiano locale, era sposato con Olga Taran, fondatrice della rivista HelloMonaco.

Monacair ha espresso le proprie condoglianze alle famiglie in un comunicato. Anche il Governo del Principe ha voluto esprimere “le sue più sentite condoglianze alle famiglie delle vittime e a tutto il personale della compagnia di trasporti monegasca e si associa al dolore causato da questa tragedia. Esprimendo la solidarietà della popolazione monegasca, il Governo invia le sue più sincere condoglianze alle famiglie colpite da questa tragedia e offre loro il suo sostegno in questo triste momento”.

Per il momento non sono state rivelate le cause della tragedia. “In questa fase dell’indagine,l’azienda non è in grado di pronunciarsi sulle circostanze dell’incidente. Monacair è in costante contatto con le autorità per determinare le cause della tragedia”, si legge nel comunicato stampa dell’azienda, che aggiunge che è stata allestita un’unità psicologica di emergenza.

Secondo Actu Nice, che ha contattato Monacair, il pilota aveva 35 anni. La compagnia afferma che il pilota era”esperto e conosceva molto bene la zona” e si era persino “formato proprio lì”.Le condizioni meteorologiche erano favorevoli al momento dell’incidente e il dispositivo utilizzato era “un Airbus di ultima generazione” e persino “nuovo”.

La redazione di Monaco Tribune esprime le sue più sincere condoglianze alle famiglie delle vittime.