Analisi

Tendenze demografiche a Monaco. Ecco quali sono

popolazione monaco
© Monaco Tribune

Nascite, matrimoni, decessi… ecco come si è modificata la popolazione in questi ultimi cinque anni.

Come ogni anno, il Comune di Monaco ha presentato i dati dello Stato Civile per l’anno trascorso. È il momento perfetto per osservare le tendenze di questo piccolo territorio di 2km², densamente popolato e le cui strutture sanitarie attirano anche gli abitanti dei comuni limitrofi.

Nascite in calo

Nel 2022, 862 bimbi hanno visto la luce sul suolo monegasco: 435 maschietti e 427 femminucce. Un numero di nascite in calo rispetto all’anno passato (976 nel 2021), e in generale in rapporto agli anni precedenti. Il Principato ha infatti registrato 983 nascite cinque anni fa, nel 2018, 939 nel 2019 e 911 nel 2020.

Per quanto riguarda il numero di decessi, nonostante sia rimasto piuttosto stabile nel 2018 (528), nel 2019 (524) e nel 2020 (535), il 2021 ha segnato un aumento della mortalità (603 decessi) dovuti all’emergenza sanitaria. Di contro, nel 2022 la mortalità ha ritrovato la sua tendenza di un tempo. Il numero di decessi è identico a quello di cinque anni fa, 528.

In definitiva, la popolazione del Principato di Monaco non fa che aumentare. Negli anni ’60 erano censite 23.000 persone, mentre nell’ultimo rilievo dell’IMSEE del 2021 erano 39.150. Con quasi 20.000 abitanti per chilometro quadrato, è il paese più densamente popolato del mondo.

Il numero di matrimoni è stabile

Il numero di matrimoni resta relativamente stabile da cinque anni. Nel 2022, sul territorio del Principato ne sono stati celebrati 191. Erano 181 nel 2021, 174 nel 2020, 202 nel 2019 e infine 183 nel 2018. Non ci sono grandi variazioni, quindi, al contrario dei divorzi che sono sempre meno numerosi.

Nel 2022 e nel 2021 si sono registrati 58 divorzi, contro 63 nel 2020, 70 nel 2019 e 78 nel 2018. Una cosa è certa, le coppie oggi sono più solide rispetto a cinque anni fa!